Top

Sorrento meta culturale e naturale tra storia, arte e tradizione Italiana

Immersa nella pittoresca costiera della Penisola Sorrentina e ricca di testimonianze artistiche,  la città di Sorrento è un punto di riferimento irrinunciabile per tutti coloro che cercano una piacevole meta di viaggio culturale e naturale. Di fronte alla baia di Napoli, Sorrento si erge sulla scogliera che la separa dal suo affollato porticciolo, e gode di un panorama sul mare davvero mozzafiato!

Con una grande varietà di hotel ecoluxury a quattro e cinque stelle, affacciati sulla sua luccicante baia blu,  c’è così tanta scelta per il viaggiatore amante della sostenibilità che voglia ritemprarsi dopo lunghe giornate di mare e di visite turistiche. Tra il profumo di limoncello e l’atmosfera rilassata dei borghi, Sorrento e i dintorni offrono una rilassante destinazione di soggiorno sia in edifici restaurati, sia in hotel moderni perfettamente in armonia  con l’architettura tradizionale che potete prenotare anche last-minute grazie alle proposte di Voyage Privé.

Un vero gioiello è l’ Hotel Bellevue Syrene che, fedele al suo nome, offre  viste spettacolari sul Golfo di Napoli dai balconi delle sue camere nonché dalla vasta terrazza da pranzo, che si trova accanto ad una splendida villa appartenuta ad un aristocratico.

L’interno di questo lussuoso hotel trasuda stile e magnificenza con i suoi soffitti decorati, pavimenti marmorei, lampadari e antiche colonne restaurate, e una volta usciti nel caldo sole italiano, a braccetto con la dolce brezza dalla baia, ci sono solo una decina di minuti a piedi per arrivare a Piazza Torquato Tasso , il cuore di Sorrento per lo shopping, la storia e le attività culturali.

Piazza Torquato Tasso: un centro culturale e storico, palcoscenico ideale per appassionati di pittura

Piazza Torquato Tasso è la piazza centrale di Sorrento, ricca di monumenti architettonici, bar, negozi e ristoranti. Nonostante sia un movimentato punto di incontro per residenti  e turisti, la piazza  conserva  il tono rilassato e tranquillo della vicina baia. Prende il nome dal poeta Torquato Tasso, e offrendo specialità locali, artigianato, souvenir e opere d’arte, costituisce un luogo perfetto per assaporare  appieno l’ambiente tradizionale e fare acquisti.

Le strade limitrofe, fiancheggiate da deliziosi ristorantini, permettono di gustare un tradizionale pranzo italiano a base di ottima pasta, pesce fresco e tiramisù; naturalmente non può mancare un assaggio del famoso Limoncello di Sorrento, servito e venduto in ogni locale: il che significa che il profumo penetrante dei limoni e il giallo acceso di bottiglie e ceramiche accompagna il turista in tutto il labirinto di viuzze e stretti vicoli del centro storico.

Questo dolce profumo indugia piacevolmente nell’aria anche durante la visita alla Chiesa di San Francesco, una chiesa del XIV secolo con accanto un tranquillo e splendido chiostro, e la Cattedrale in pietra, dedicata ai santi Filippo e Giacomo e sede dell’arcivescovo di Sorrento-Castellammare di Stabia dal 1986.

Museo Correale : un’accogliente casa di famiglia

Immerso nello splendore degli agrumeti sorrentini, il Museo Correale è situato in una villa patrizia, con una terrazza belvedere che si affaccia sul Golfo di Napoli.

La villa è di proprietà di Pompeo e Alfredo Correale , gli ultimi discendenti della nobile famiglia, e girovagare nel suo interno dà la sensazione di rivivere lo storico passato della città, con splendide opere pittoriche incorniciate in oro,  una collezione di interessanti orologi e tante vetrine che mettono  in mostra i tesori della famiglia.

Marina Grande

Camminare lungo la passeggiata di Marina Grande, lo stupendo borgo marinaro di Sorrento, dà una sensazione di pace e relax grazie al profumo salmastro, al dolce sciabordio dell’acqua di mare contro le barche dai colori vivaci e alle chiacchiere dei pescatori che svolgono il loro lavoro quotidiano per portare a riva pesce squisito e sempre fresco.

Mentre il sole tramonta sulla baia di Marina, e il giorno si trasforma in serate perfette, wine bars e caffè offrono ad amici e famiglie la possibilità di incontrarsi per godere della buona cucina e degli eccellenti  vini italiani (come il famoso Aglianico,  creato dalle pregiate uve campane coltivate nelle vicinanze).

Vesuvio e Pompei : una vista spettacolare dall’alto e una visita emozionante da terra

Un tour nell’entroterra al Vesuvio, situato nel Golfo  di Napoli a circa 9 km dalla città,  e soprattutto ai resti di  Pompei, è un must assoluto quando si visita la zona, che potete trovare tra le offerte di Voyage Privé.

La ripida e scoscesa salita fino alla cima del vulcano è degna di nota sia per le incredibili viste sui paesi  circostanti, sia per la vista in profondità del cratere centrale, al quale è preferibile accedere con una guida esperta e qualificata.

Scendendo dal vulcano e tornando al mondo reale, si possono visitare villaggi pittoreschi e vasti vigneti, che offrono un autentico assaggio del tradizionale stile di vita italiano.

Il sito archeologico di Pompei, antica città romana sepolta sotto metri di cenere vulcanica e pomice durante l’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. , regala una esperienza unica al mondo. Manufatti, ville, edifici, furono sepolti dalla cenere e riportati poi nel tempo al loro antico splendore; i corpi degli sfortunati abitanti, seppelliti anch’essi da pomici e lapilli, si decomposero, creando stampi naturali che riempiti di gesso formano calchi perfetti di persone  nel tragico momento della loro morte: una drammatica istantanea della vita della città romana negli ultimi minuti prima della catastrofe.

Capri: la perla del Golfo

Capri, l’isola nel Golfo di Napoli, è la più famosa e romantica destinazione dei dintorni: raggiungibile con comodi traghetti e aliscafi, vi affascinerà con i suoi scorci panoramici, le sue vie caratteristiche, i suoi territori scoscesi, le splendide ville, gli hotel esclusivi e lo shopping, che spazia dall’alta moda ai gioielli, dal limoncello fino ai sandali di cuoio artigianali. Uno dei siti naturali più conosciuti è la Grotta Azzurra, una cavità in cui l’acqua del mare si tinge di blu elettrico grazie alla presenza di una grotta sotterranea che filtra la luce del sole. Capri, una meraviglia della natura da non perdere, anche solo per una gita giornaliera!

Se siete dunque anche voi alla ricerca di una fantastica fuga last-minute, vi consiglio le proposte di Voyage Privé!